Come i ballerini perdono peso?

Le ballerine lo fanno senza sforzo, ma è parte dell’illusione. Questa forma di ballo altamente stilizzata richiede una formazione rigorosa che di solito inizia nell’infanzia. Le ragazze che vanno a diventare professionisti sono sotto pressione intensa durante le loro carriere per rimanere sottili. “Black Swan”, attrice Natalie Portman, snella anche prima di aver perso 20 libbre. Dopo una dieta e un regime di esercizi di danzatore, ha dichiarato che era la cosa più difficile che avesse mai fatto.

Nel 1986, Gelsey Kirkland, ex ballerina principale con il Balletto di New York e l’American Ballet Theatre, ha pubblicato “Danza sulla mia tomba” un memo autobiografico che ha esposto la prevalenza di disordini alimentari come l’anoressia e la bulimia nel mondo del balletto. Uno studio pubblicato nel settembre 2006 “International Journal of Eating Disorders” fu incentrato su 29 ballerine, trovando che l’83 per cento aveva una qualche forma di disturbo alimentare. Oggi molte scuole di danza e aziende impiegano nutrizionisti per aiutare i ballerini a mantenere il loro peso mentre mangiano una dieta equilibrata.

Il cosiddetto “Balanchine body”, chiamato per la preferenza del fondatore del Ballet di New York City, è considerato l’ideale: una piccola testa su un lungo collo, le braccia lunghe e le gambe e un tronco corto. Per essere in grado di sostenere l’illusione sullo stadio che galleggiano in un mondo privo di gravità, i ballerini devono seguire un regime punitivo di allenamento fisico quotidiano per mantenere i muscoli allungati e potenti senza la comparsa di massa. Per entrare in una società di ballo e avanzare attraverso i ranghi, il corpo di un ballerino deve essere sottile senza attraversare la linea verso l’emaciamento.

In un saggio per il sito medico di Fondazione Rudolf Nureyev, il Dr. Paule Nathan, un endocrinologo e nutrizionista di Parigi, scrive che una dieta efficace per i ballerini mira ad un eccesso di grassi, risparmiando la massa muscolare e la forza. La ricerca di una rapida perdita di peso con restrizioni drastiche nell’assunzione di cibo non è mai auspicabile. Invece, i ballerini devono seguire una dieta che consente di mantenere la perdita di peso con abitudini alimentari equilibrate. Quando è necessaria l’energia supplementare, il corpo deve essere addestrato per disegnarlo dalle riserve grasse anziché utilizzare nuovi alimenti per fare più grassi. I ballerini dovrebbero cercare di mangiare i loro tre o quattro pasti al giorno prima che si sentano affamati perché la fame dice al corpo di conservare le calorie dal cibo in tessuto adiposo.

Nathan consiglia ai ballerini di evitare tutti gli alimenti ad alto contenuto di grassi, cibi e bevande dolci e alcool in qualsiasi forma. Una buona colazione è costituita da pane o cereali, latte a basso contenuto di grassi e yogurt, frutta fresca o succo di frutta. La colazione non dovrebbe mai essere saltata o il corpo cercherà di convertire le calorie dal pranzo in grasso, avverte. Nathan raccomanda 1,6 once. Di proteine ​​al giorno per ogni 100 libbre. Del peso corporeo, le migliori fonti sono pesci, molluschi o carni magre. La dieta del ballerino dovrebbe includere un sacco di verdure verdure condite con erbe o spezie, ma il consumo di burro, olio, amido e formaggio dovrebbe essere strettamente limitato. Il frutto va bene in moderazione. I ballerini devono masticare il cibo molto lentamente e tenere un diario dettagliato sugli alimenti per aiutarli a valutare quali ulteriori cambiamenti possono fare se non soddisfano i loro obiettivi di peso.

Danzatori e disturbi alimentari

Il corpo ideale della ballerina

Sfide dietetiche speciali

Consigli per i ballerini: non mangiare meno – mangi diversamente

Quante calorie contiene 1 grammo di alcol?

L’alcol fornisce al tuo corpo calorie, anche se queste calorie non forniscono tipicamente vantaggi nutrizionali quali proteine, minerali o vitamine. Pertanto, le calorie consumate in alcool sono considerate nutrizionalmente vuote.

Calorie in peso

In forma pura, l’alcol ha un contenuto calorico di circa sette calorie per grammo. Nelle bevande alcoliche come birra, vino o liquore, l’alcool viene diluito dal contenuto di acqua di queste bevande. Negli Stati Uniti, il liquore definito come prova 100 è in realtà solo l’alcool 50 per cento. Pertanto, 20 grammi di liquore a 100 prova contenerebbe 10 g di alcool. Questo equivale a circa 70 calorie dall’alcool.

Calorie da Volume

Ci sono circa 150 calorie in ciascuna delle seguenti misure di bevande: 1,5 once di liquore distillato, 12 once di birra e un bicchiere di vino di 5 once. Il contenuto calorico del liquore distillato è superiore a quello dello stesso volume di birra o vino perché il liquore ha una concentrazione e un contenuto di alcol più alti per oncia fluida.

avvertimento

Il consumo di alcol pesante può causare danni al fegato e può essere un segno di alcolismo. Se stai seguendo una dieta calorica limitata, potresti scoprire che l’alcol ha un effetto maggiore su di te. Si ritiene che bere quantità significative di alcol durante la gravidanza può essere pericoloso per il feto in via di sviluppo.

Come fare un esercizio di salto di stelle

Gli atleti interessati a rafforzare i loro muscoli e aumentare i loro salti verticali possono trarre vantaggio dall’esercizio di salto con stelle. Il salto della stella è una forma di plyometrics, o un esercizio di salto, che si concentra su stretching e contrazione dei muscoli per aumentare il potere muscolare esplosivo. Secondo “High-Powered Plyometrics” di James C. Radcliffe e Robert C. Farentinos, lo scopo del salto stellare è quello di estendere gli arti, raggiungere l’altezza massima e sviluppare il potere per tutto il torso. Imparare a fare un salto di stelle può aiutarti in vari sport, tra cui basket, pallavolo e sci.

Stand con le ginocchia leggermente piegate e piedi spalle larghezza su una superficie piana. Le braccia dovrebbero essere leggermente piegate ai fianchi. Il Consiglio americano sull’esercitazione raccomanda di eseguire salti plyometrici su una superficie piatta e imbottita, come l’erba o una stuoia per palestra.

Piegate le ginocchia per entrare in una posizione squat e saltare verticalmente al massimo.

Estendi le gambe e le braccia completamente verso i fianchi, allo stesso tempo, a mezz’aria per formare una forma di stella con il tuo corpo. Le braccia dovrebbero puntare verso l’alto ad un angolo di 45 gradi dalla testa.

Portate le braccia e le gambe verso l’interno vicino al tuo corpo mentre cominciate a scendere dal salto. Coltiva piano sul terreno con le ginocchia piegate.

Squat e spingere di nuovo verticale per eseguire un secondo salto di stelle. Questo esercizio può essere fatto ripetutamente. Tirando le membra dentro la discesa, si preparano per salti successivi.

Il liquore ti aiuta a dormire?

Una bevanda prima del letto potrebbe sembrare come la cosa per rilassarti e aiutarti a annuire. Molte persone si sentono sonne dopo un drink o due, ma usando il liquore come un aiuto al sonno non è una buona idea. Se hai difficoltà a dormire, è meglio provare la meditazione, leggere o ascoltare musica tranquilla che un bambino caldo o un nightcap. L’alcool prima del letto può fare più male che bene.

Addormentarsi

L’istituto nazionale di abuso di alcol e rapporti di alcolismo che negli studi sul sonno, i partecipanti che bevono l’alcool da 30 a 60 minuti prima di andare a letto in genere si addormentano più velocemente rispetto ai partecipanti allo studio che non hanno un drink. L’alcol ti aiuta a rilassarti e addormentarsi. Alcuni studi hanno dimostrato che più piccole quantità di alcol, anche una bevanda singola, sono più efficaci delle grandi quantità di alcol per aiutarti a addormentarsi. Uno studio del 2006 di sette donne alla Brown Medical School di Rhode Island ha mostrato che una sola bevanda prima del letto ha determinato una maggiore intensità di sonno per le prime ore della notte.

Il rimbalzo

Anche se l’alcol può aiutare a dormire più velocemente, non ti aiuta a rimanere addormentato. Quando l’alcol lascia il tuo corpo, di solito poche ore dopo che ti addormenti, sperimenti quello che i ricercatori chiamano l’effetto di rimbalzo. Si cresce più inquieto e il ciclo del sonno è interrotto. Anche se in realtà non si sveglia, il sonno è meno riposante. L’alcool interferisce con il tipo e il modello del sonno, in modo che il tuo corpo non possa riposare e ricaricare come dovrebbe. Uno studio del 2006 all’Università del Wisconsin ha scoperto che per gli uomini, bere prima di coricarsi esacerbava qualsiasi tipo di disturbo respiratorio, come l’apnea del sonno e il russare, in grado di diminuire la probabilità di un sonno riposante. E lo studio 2006 delle donne Brown ha scoperto che i modelli di attività cerebrale per il sonno dopo una bevanda erano diversi da quelli del sonno senza alcool.

Il giorno successivo

Il giorno dopo la notte di sonno assistito da alcol, ti sentirai più affaticato e meno attento. Anche se hai trascorso otto ore con gli occhi chiusi a letto, il sonno che hai sperimentato era meno riposante. Potrebbe essere difficile concentrarsi, essere più irritabile e semplicemente non sentirti bene, perché il sonno che hai sperimentato non era la qualità del sonno che il tuo corpo ha bisogno.

Altre considerazioni

Il tuo corpo crea una tolleranza per l’effetto dell’alcool se continui a bere regolarmente. Puoi cominciare usando una bevanda per addormentarsi, ma alla fine avrete bisogno di due, poi tre o più. Più alcol aumenta gli effetti disruptivi sul sonno. Se prendi un aiuto al sonno per la prescrizione con l’alcol, potrebbe rischiare di sopprimere il respiro o il sovradosaggio. Prendere acetaminophen con alcol può danneggiare il fegato. Se soffri l’apnea del sonno, il bere può peggiorare il problema.

Quante calorie sono in una tazza di zuppa di molluschi?

Sebbene la zuppa di molluschi non sia un alimento a basso contenuto calorico, ti fornisce alcuni nutrienti essenziali, e puoi ancora includerla – in moderazione – in un piano di pasto sano. Ma il sovraccarico in zuppa di mollusco, in particolare la zuppa di molluschi di New England, può causare il superamento della quota giornaliera calorica e il peso del peso.

Contenuto calorico

Poiché è una zuppa a base di pomodoro, la poltiglia di manzo in stile Manhattan è più bassa di calorie rispetto alla zuppa di molluschi New England. Secondo il reparto nutrizionale per riferimento standard del Dipartimento per l’Agricoltura dell’Agricoltura statunitense, una tazza di zuppa di molluschi da New England, pronta da mangiare, contiene 201 calorie. Per ridurre il contenuto calorico della zuppa di molluschi casalinghi New England, provate a sostituire la crema con latte basso contenuto di grassi. L’USDA nota inoltre che 1 tazza di pollo di Manhattan offre solo 134 calorie per tazza.

Chowder Vs. Altre zuppe

La scelta delle zuppe che non sono basate sulla crema – come la chowder di clam di Manhattan – anziché la zuppa di clam New England può ridurre significativamente il consumo giornaliero calorico. Ad esempio, una tazza di pollo con zuppa di riso contiene 127 calorie, 1 tazza di pomodoro preparata con latte a basso contenuto di grassi fornisce 139 calorie, la zuppa di pomodoro preparata con acqua contiene 74 calorie e 1 tazza di manzo con zuppa di verdure fornisce 120 calorie, secondo Alla USDA.

Preoccupazioni di sodio

La zuppa di clam è alta in sodio, che contribuisce alla malattia di cuore quando consumata in eccesso. L’USDA rileva che 1 tazza di zuppa di molluschi di New England e 1 tazza di pollo di molluschi in stile Manhattan contengono rispettivamente 871 milligrammi e 1.001 milligrammi di sodio, che è quasi la metà dell’alluminio quotidiano consigliato da un adulto. La pubblicazione “Linee guida dietetiche per gli americani, 2010” suggerisce che gli adulti limitano l’assunzione di sodio a 2.300 milligrammi al giorno – mentre gli adulti più anziani, gli afroamericani e quelli con alta pressione sanguigna, malattie renali o diabete limitano il sodio a 1.500 milligrammi al giorno. Prova varietà di sodio ridotto di zuppa di molluschi.

Necessità giornaliere di caloria

Mangiare zuppa di mollusco, specialmente se si sceglie la zuppa di molluschi di New England, contribuisce ad una percentuale significativa delle vostre esigenze quotidiane di calorie. “Linee guida dietetiche per gli americani, 2010” stima che mentre molti uomini richiedono 2.000-3.000 calorie al giorno, le donne necessitano spesso di 1.600-2.400 calorie al giorno per mantenere pesi corporei sani. Le esigenze di calorie di perdita di peso generalmente vanno da 1.200 a 1.600 calorie al giorno, osserva il National Heart, Lung and Blood Institute. Pertanto, se hai difficoltà a controllare l’assunzione di calorie, scegli piccole porzioni di zuppa di molluschi o prelevate zuppe a basso contenuto calorico.

Quanto tempo dopo il bypass gastrico si può avere lattuga?

Dopo la chirurgia del bypass gastrico, è necessario attendere che il corpo sia guarito prima di poter iniziare a mangiare lattuga e altre verdure a foglia verde. Poiché l’intervento chirurgico limita la dimensione dello stomaco e riorganizza il sistema digestivo, è necessario seguire le linee guida sulla dimensione delle porzioni, i grassi e le proteine ​​durante la pianificazione dei pasti. Seguire le istruzioni del vostro chirurgo esattamente per evitare malattie digestive e mantenere la vostra salute.

La chirurgia del bypass gastrico, un tipo di procedura bariatrica o di perdita di peso, aiuta i pazienti obesi morbidamente a perdere peso rimuovendo la maggior parte dello stomaco e riorganizzando i piccoli intestini per bloccare l’assorbimento calorico. I pazienti perdono circa il 50-60 per cento del loro peso in eccesso nei primi 24 mesi, secondo MayoClinic.com. Tuttavia, devono cambiare a lungo termine le loro diete e stili di vita per evitare di riconquistare il peso.

Dopo la chirurgia di bypass gastrico, i pazienti bevono liquidi chiari per le prime 24-48 ore, poi progrediscono nei liquidi completi senza zuccheri, senza caffeina per i prossimi 10 a 14 giorni, secondo Linda Aills, RD, ricercatore principale in uno studio pubblicato Nel numero di settembre 2008 di “Chirurgia per l’obesità e le malattie correlate”. I pazienti poi consumano cibi pura o miscelati da 10 a 14 giorni, seguiti da alimenti morbidi per 14 giorni prima di procedere verso cibi solidi.

Dopo circa 8 settimane, potrai iniziare a aggiungere piccole quantità di alimenti solidi al tuo piano di pasto, ma il tuo nuovo sistema digestivo potrebbe non essere pronto per le verdure crude per un altro mese o giù di lì. Inizialmente aggiungere piccoli pezzi di lattuga e masticarli bene per evitare gas o altri sintomi digestivi dal contenuto di fibre, che è alto nelle verdure crude. Il piano di consumo a lungo termine dovrebbe includere circa 1,5-2,5 tazze al giorno di lattuga e altre verdure grezze.

Anche se la lattuga contiene poche calorie, l’aggiunta di strati di insalata di alto contenuto di grassi, crostini di crostini, pezzetti di pancetta e altri preparati può aumentare il livello di caloria in modo che superi quello che ti serve per la giornata. Focalizzare su condimenti come uova sode, pollo alla griglia, salmone, tonno o manzo magro che aggiungono proteine ​​e pile molto necessarie su tutte le verdure non amidacee grezze che si possono tollerare per mantenerle pienamente più a lungo. Scegliere i vestiti a basso contenuto di grassi e immergere la forchetta di lattuga nel vestire invece di drenchare l’insalata.

Bypass gastrico

Fasi della dieta postoperatoria

Aggiunta di lattuga

Suggerimenti

Come far saltare in aria una palla da esercizio

Una palla da esercizio può rivitalizzare il tuo allenamento. Chiamate anche sfere svizzere, palle di equilibrio o palle di stabilità, palle da esercizio sono note per lavorare al proprio nucleo e possono anche rafforzare ogni gruppo muscolare più importante. I fisioterapisti usano palle da esercizio per trattare pazienti che hanno subito un intervento chirurgico o sono stati in un incidente. La sfera stessa è fatta di gomma e deve essere gonfiata per usarla. Sfilare una palla di esercizio è facile e richiede solo pochi semplici passaggi.

Ispezionare la palla da esercizio per danni. Le crepe e le pieghe sono normali, in quanto verranno ripiegate, ma eventuali intrusioni o lacerazioni vi proibiranno di gonfiarlo correttamente.

Lasciare un po ‘di tempo per la palla da esercizio per arrivare a temperatura ambiente perché, se il materiale è troppo caldo o freddo, influirà sul grado di gonfiaggio.

Determinare il diametro massimo della palla leggendo le istruzioni del produttore. Quindi fare un segno sulla parete all’altezza consigliata per la palla gonfiata, in modo da poter confrontare e sapere quando è finito gonfiare. Le palline da esercizio vengono riempite in base alla dimensione e non alla pressione dell’aria.

Gonfiare la palla da esercizio. Un compressore d’aria funziona meglio, ma è anche efficace una pompa a mano con ugello a cono. Molti modelli di palla da esercizio sono dotati di una pompa a mano. Controllare prima di acquistare o ordinare uno. Potrebbe essere necessario ordinare la pompa separatamente dalla sfera stessa.

Inserire la spina nella palla e misurarla contro il contrassegno che hai fatto sulla parete, quando la palla sembra completamente gonfiata. Ciò contribuirà a garantire che sia alla giusta dimensione. Se la palla è troppo piena o non abbastanza piena, può danneggiare la palla e influenzare la qualità del tuo esercizio.

Esercitazioni a rulli in schiuma

Un rullo di schiuma è comunemente usato in un processo conosciuto come rilascio auto-myofasciale. Il rilascio auto-myofasciale è un mezzo di allungamento, riducendo il dolore e aumentando la gamma di movimenti in praticamente tutte le parti del corpo, compresi i fianchi. Durante il rilascio auto-myofasciale, ruotate il rullo di schiuma sulla regione dell’anca fino a trovare un nodo o un punto dolente. Esistono diversi esercizi per allungare la regione dell’anca.

I flessori dell’anca si trovano sulla parte anteriore dei fianchi. Portano le cosce e il petto più vicino quando si contraggono. Uno dei quad, la femoride rettale, flette il fianco e raddrizza le ginocchia. Puoi liberare la tensione in questi muscoli posizionando il tuo rullo a schiuma sul suolo. Sdraiato con lo stomaco affacciato sul terreno su un lato del rullo di schiuma. L’anca dovrebbe essere posizionata sul rullo di schiuma. L’altra gamba e l’anca dovrebbero essere posizionati leggermente dal rullo. Rallentare lentamente e scendere lungo il fianco fino a trovare un punto doloroso e tesa. Tenere questa posizione con pressione leggera per 30 secondi. Rilassatevi e ripetete sul lato opposto del rullo di schiuma per l’altro anca.

I tuoi muscoli adduttori, che sono i muscoli che corrono dall’anca lungo la coscia, comprendono il tuo inguine. Sono responsabili dei movimenti verso l’interno e verso l’esterno dei fianchi. Posizionare i modi lunghi del rullo di schiuma tra le gambe. Premere il rullo di schiuma verso l’interno di una delle cosce. Il corpo dovrebbe essere posizionato in posizione di spinta. Girare lentamente il rullo dal tuo anca fino al ginocchio. Quando si trova un punto stretto, arrestare e applicare pressione leggera. Tenere questa posizione per 30 secondi. Rilassatevi e ripetete con la gamba opposta.

La tua banda illiotibiale corre dal tuo hip verso l’esterno della gamba fino alla coscia. Viene usato durante la corsa per stabilizzare l’anca e il ginocchio. Posizionatevi in ​​modo che tu stia disteso sul fianco con il rullo di schiuma sotto l’anca. Ciò solleva leggermente il piede inferiore dal pavimento. Girare lentamente il rullo di schiuma dal tuo anca fino al ginocchio. Smettere di provare tensione o dolore. Riposare questa parte della gamba sul rullo di schiuma e tenere premuto per 30 secondi. Rilassatevi e ripetete per la gamba opposta.

Uno dei tre potenti muscoli glutei, il medius del gluteo rapisce l’anca, spostando la coscia al fianco del tuo corpo. È anche un rotatore dell’anca, trasformando la testa dell’osso della coscia nell’articolazione dell’anca. Per liberare la tensione nel medius del gluteo, giacere sul fianco con il rullo di schiuma sotto l’anca. Lentamente giri il tuo corpo, come se stavi cercando di stendersi sulla schiena. Dopo aver ruotato circa 45 gradi, ruotare il rullo di schiuma su e giù lungo il lato delle natiche, riposando brevemente in qualsiasi posizione che provoca fastidio. Per ridurre al minimo il disagio, è possibile sostenere più del tuo peso corporeo sulle tue mani. Dopo aver rotolato un anca, girare e lavorare dall’altro lato.

Flex Flex e Quads

adduttori

Band Illiotibiale

Gluteus Medius

Quanto spesso e quanto tempo dovrebbero essere gli esercizi anziani?

Un regolare programma di esercizi è la migliore prescrizione disponibile per l’invecchiamento indipendente, attivo e sano secondo l’AARP, l’Istituto Nazionale per l’invecchiamento ei Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie. Un grande studio sulla salute riportato nel 2011 suggerisce che tutti gli adulti, compresi gli anziani, possono trarre vantaggio da almeno 15 minuti al giorno di esercizi moderatamente cardiopatici. Circa 30 minuti è la raccomandazione ufficiale, oltre ad almeno due sessioni alla settimana di attività muscolare-rafforzamento o esercizio fisico. Cercate di adattarsi a quattro tipi di esercizi in qualsiasi regime di esercizi anziani.

Vantaggi di esercizio

Come l’istituto nazionale della salute lo mette, l’esercizio fisico è la fonte della giovinezza. L’esercizio fisico regolare aiuta l’invecchiamento degli adulti a rimanere indipendenti e rimanere attivi, rafforzare i muscoli, migliorare l’equilibrio e prevenire gravi cadute. La ricerca suggerisce che un programma di esercizio aiuta a prevenire o ritardare la malattia di cuore, il diabete, il cancro al seno e del colon e l’osteoporosi. L’esercizio fisico regolare aiuta a regolare il peso, migliorare l’umore e ridurre la depressione. L’esercizio non può impedire la demenza, ma c’è sempre più evidenza che può posticipare il suo inizio – acquistare i preziosi periodi di anziani con i propri cari.

Tipi di esercizio

L’esercizio che ottiene il cuore pompando e il circolo del sangue, costruendo così la resistenza o il “potere di mantenimento”, è il fulcro di ogni programma di esercizi. Passeggiate a piedi, escursioni a danza, mountain bike e nuoto anziani offrono un buon allenamento moderato, quindi, lavorare in giardino, rake foglie e spingere un tosaerba. Un programma di esercizio equilibrato ha anche bisogno di costruire muscoli lavorando tutti i principali gruppi muscolari – facendo lavoro fisico, sollevando pesi e praticando yoga o altri lavori di resistenza al peso corporeo – per aiutare a contrastare la perdita muscolare legata all’età. Inoltre, esercizi di stretching, mantenimento della flessibilità e esercizi di equilibrio aiutano gli anziani a rimanere attivi e senza pregiudizio.

Quante volte

La regolarità è importante per il successo di qualsiasi programma di esercizi. Ottenere qualche attività aerobica ogni giorno, o quasi ogni giorno, è ideale perché l’esercizio quotidiano aumenta rapidamente e aiuta a mantenere la resistenza. Ma se non sono possibili passeggiate giornaliere o altri allenamenti, questi 150 minuti alla settimana di esercizio moderato di pompaggio del cuore possono essere divisi in qualsiasi modo che funziona. Anche la ripetizione e la regolarità sono necessari per costruire muscoli. Almeno due volte alla settimana, gli anziani devono sollevare pesi, lavorare con bande di resistenza, fare yoga o concentrarsi altrimenti sul rafforzamento dei muscoli.

Per quanto

Per camminare, andare in bicicletta o altri moderati esercizi – abbastanza rigorosi in modo che sia difficile ma non impossibile parlare – gli anziani dovrebbero sviluppare lentamente fino a 30 minuti di allenamento. E se è impossibile 30 minuti tutti in una volta, due sessioni di 15 minuti o tre tre minuti di allenamento sono soddisfacenti. Per la maggior parte degli anziani, le sedute di rafforzamento muscolare ogni settimana dovrebbero essere anche circa 30 minuti ciascuno. Ma anche 15 minuti di esercizio moderatamente intenso possono aiutare a prevenire la malattia cardiovascolare, secondo una relazione del 2011 a The Lancet. Un grande studio sanitario a Taiwan ha seguito circa 416.000 persone per una media di otto anni e ha scoperto che le persone che hanno esercitato solo 15 minuti al giorno hanno ridotto la loro mortalità da tutte le cause del 14 per cento e hanno aumentato la loro aspettativa di vita per tre anni.

Come applicare bio-olio

Bio Oil è stato formulato dallo scienziato estetico tedesco Dieter Beier. Bio Oil contiene un ingrediente unico chiamato PurCellin Oil, che è una riproduzione sintetica dell’olio preen in anatre. PurCellin Oil è combinato con vitamine A e E, calendula, lavanda, rosmarino e camomilla. L’olio bio è ritenuto utile per ridurre l’apparenza di cicatrici, smagliature e toni della pelle irregolari.

Applicare l’olio bio a una cicatrice due volte al giorno per tre mesi una volta che la ferita è già guarita. Non utilizzare Bio Oil su pelle rotta. Massaggiare l’olio nella pelle con le punte delle dita utilizzando un movimento circolare. Le cicatrici più giovani hanno una migliore probabilità di guarire con Bio Oil.

Ridurre l’aspetto delle smagliature usando Bio Oil. Per i segni di stiramento già presenti, massaggiare il marchio due volte al giorno con Bio Oil per un periodo di tre mesi. I segni di stiramento sono permanenti e non spariranno completamente con Bio Oil, ma possono essere notevolmente ridotti. Per prevenire la distensione della gravidanza, strofinare i seni, l’addome, le cosce, i fianchi e le natiche con Bio Oil due volte al giorno dal primo trimestre di gravidanza.

Usare Bio Oil come lozione idratante per ridurre il tono della pelle irregolare. Per almeno tre mesi, massaggiare l’olio nel viso due volte al giorno dopo la pulizia. Applicare la protezione solare sull’Olio Bio se si prevede di essere fuori al sole.