Come disintossicare l’ammoniaca dal corpo

L’ammoniaca è un sottoprodotto della rottura delle proteine. Una funzione del fegato è quella di prendere sostanze potenzialmente tossiche e renderle inerte, in modo che il corpo possa rimuoverli. Quando l’ammoniaca entra nel sangue, il fegato lo filtra e lo combina con altri composti, come il carbonio, per produrre urea. L’urea rientra il flusso sanguigno e rimane lì fino a raggiungere i reni per l’escrezione. Non esiste un modo sanzionato medico per disintossicare il corpo da ammoniaca. Dato che la rimozione dell’ammoniaca inizia dal fegato, mantenendo in buona salute il tuo fegato sano e forte, contribuirà a migliorare la rimozione dell’ammoniaca. Detossare il fegato può essere un modo per sostanzialmente disintossicare l’ammoniaca dal corpo.

Prendere una dose di supplemento di s-adrenilmethionine (SAMe) giornalmente. L’Università di Maryland Medical Center consiglia 200 mg come dosaggio iniziale. Nel tempo, aumentare la dose tra 600 e 1.200 mg. Parlare con il medico prima di iniziare un regime di SAMe. SAMe può essere somministrato per via orale o per iniezione, a seconda di ciò che il medico pensa è meglio per la tua situazione.

Aggiungere 100 a 200 mg di silymarin fosfatidilcolina complesso – cardo latte – due volte al giorno per il tuo piano di integratta alimentare.

Preparare 3 tazze di tè di cardo di latte come alternativa al complesso di fosfatidilcolina di silymarin. La ricetta fornita dalla guida Natural Healing include 1 cucchiaio. Di semi di cardo di latte crudo e 3 tazze di acqua bollente. Versare l’acqua in una ciotola contenente i semi e lasciare la soluzione ripida per 20 minuti. Strappare il liquido e dividere la porzione in tre o quattro tazze. Inizialmente, bere una tazza di 30 minuti prima di ogni pasto e uno prima di letto. Dopo tre giorni, prendere solo il tè prima dei pasti.