Una bistecca ben fatto ha la stessa nutrizione di una bistecca rara?

Una bistecca ben fatta ha una temperatura interna di 170 gradi Fahrenheit, secondo l’Università di Illinois Extension. Una volta consentito di riposare la bistecca, non avrà l’arrossamento e i succhi di carne saranno chiari. Quando si cucina una bistecca rara correttamente, la temperatura della carne è di 145 gradi Fahrenheit, e l’interno della bistecca è rosa o rosso. I succhi di carne possono contenere un po ‘di colore rosso. Quando le bistecche sono approssimativamente dello stesso peso, forniscono le stesse sostanze nutritive.

Produzione di manzo cotta

La differenza principale che noterai durante la cottura di manzo è la riduzione del taglio originale della bistecca, dalla sua dimensione grezzo alla cottura. Il rendimento normale per la maggior parte delle bistecche dopo la cottura è del 64 per cento, secondo la carne canadese. Il contenuto nutrizionale della bistecca cotta differisce da quello della bistecca cruda solo a causa della differenza di peso dopo la cottura. Una bistecca cruda di 150 grammi produce 100 grammi dopo la cottura, indipendentemente dalla fase di doneness. La perdita di acqua rappresenta circa il 45 per cento della differenza e la perdita di grasso è pari al 30 per cento. Le bistecche cotte a caldo secco, come il broiling, conservano più sostanze nutritive di quelle cotte in liquidi.

Calorie in steak cotte

Nonostante la tendenza verso porzioni super-sized nei ristoranti, la dimensione standard di servizio per una bistecca è di 3 once. In media, dopo la cottura, una bistecca di carne magra ha 154 calorie, secondo la Carne di manzo degli allevatori e l’associazione di carne bovina degli allevamenti nazionali. Le bistecche che hanno più marbling avranno più calorie rispetto alla media per tutti i tagli.

Contenuto grasso

Il contenuto di grassi della bistecca dipenderà dal taglio della carne scelta e dal tipo di mangime che la vacca ha mangiato. Se li consumi rari o ben fatto, le bistecche che hanno meno grassi sono altrettanto nutrienti ma più sane. Per le bistecche più magre, scegliere tagli con un contenuto di grasso di 5 grammi o meno e meno di 95 milligrammi di colesterolo. Queste bistecche hanno anche meno di 2 grammi di grassi saturi per quota da 3,5 once, secondo un rapporto del Centro per la Scienza nell’interesse pubblico. I tagli di bistecca che il governo degli Stati Uniti classificano come magri hanno meno di 10 grammi di grassi, con un contenuto di grassi saturi inferiore a 4,5 grammi.

Nutrienti in Bistecca Cotta

Oltre a fornire il 48 per cento del fabbisogno giornaliero per le proteine, un servizio standard di bistecca è anche una buona fonte di minerali essenziali tra cui il selenio, lo zinco, il fosforo e il ferro. La bistecca di manzo è una buona fonte di vitamine B-6, B-12, colina e riboflavina.