dr. Dieta del portafoglio Vegan di jenkins

Circa 80 milioni di adulti negli Stati Uniti tentano di spargere le loro libbre in eccesso e di ridurre i loro rischi di malattia cronica andando su una dieta, secondo le statistiche di Health.com. Pochi di questi dietisti, tuttavia, mantengono i benefici che ottengono nel lungo periodo. La dieta del portafoglio del dott. Jenkins è una dieta vegana che mira a promuovere il controllo del peso a lungo termine e la salute ottimale – con particolare attenzione alla riduzione del colesterolo.

sfondo

La dieta del portafoglio è stata sviluppata nel 2002 dall’università di Toronto nutrizionista e medico David J.A. Jenkins, M.J. Jenkins ha sviluppato la dieta dopo aver condotto una ricerca scientifica che dimostra che combinare diversi alimenti per abbassare il colesterolo – come in un portafoglio di alimenti sani – ha aiutato i soggetti di ricerca a ridurre significativamente i livelli di colesterolo.

Dieta del portafoglio

La teoria dietro la dieta del Portfolio è che – piuttosto che azzerare in un singolo alimento sano – la gente consapevole di salute dovrebbe aggiungere diversi alimenti sani alla loro dieta per ottenere benefici combinati di salute. Chi cerca di ridurre il rischio di malattie croniche dovrebbe optare per una dieta vegana, riferisce Jenkins. Egli osserva che una dieta vegana tende ad avere livelli più bassi di grassi saturi e colesterolo alimentare – due sostanze nutritive che aumentano il rischio di malattie cardiache. I cibi vegetali inclusi nel portafoglio comprendono frutta a guscio, prodotti a base di soia, avena e margarini a base di olio vegetale arricchito con steroli vegetali.

Prova

La ricerca condotta da Jenkins e dal suo team di scienziati presso l’Università di Toronto e pubblicata nel numero di dicembre del 2002 di “Metabolismo” ha testato gli effetti della dieta del Portfolio su un gruppo di soggetti con livelli di colesterolo elevati. I ricercatori hanno scoperto che un mese della dieta vegetariana – ma non vegana – ha ridotto i livelli di lipoproteine ​​a bassa densità “cattiva” di circa il 30 per cento. Questo miglioramento del colesterolo era paragonabile a quello di una droga statina come Lipitor, nota gli autori dello studio.

Avvertenze

I livelli di colesterolo elevati sono una grave condizione medica che dovrebbe essere trattata da un medico. Sebbene la dieta del portafoglio abbia evidenze scientifiche che lo sostengano nella riduzione del colesterolo, nessun studio ha indagato sull’effetto di una dieta vegetale veganica a livelli di colesterolo sani. Come con qualsiasi nuova dieta, la dieta del portafoglio dovrebbe essere tentata solo dopo una consultazione con il medico.