Fa troppo acido nello stomaco causa pressione sanguigna?

Un eccesso di acido dello stomaco non causa la pressione sanguigna. Mentre l’alta pressione sanguigna, medicamente chiamata “ipertensione”, e il bruciore di stomaco, noto come reflusso acido, entrambi si verificano più comunemente se sei in sovrappeso o obesi, non si provoca l’altro. La produzione di acido di stomaco diminuisce normalmente mentre invecchiate, mentre il rischio di ipertensione aumenta con l’età. In uno studio, le persone con frequenti episodi di reflusso acido avevano una pressione sanguigna piuttosto che più alta.

studi

Uno studio condotto da ricercatori irlandesi e riportato nel numero di aprile 2008 di “BMC Gastroenterology” ha esaminato la connessione tra reflusso acido e ipertensione. I ricercatori hanno scoperto che le persone in questo studio con reflusso acido quotidiano avevano una pressione sanguigna più bassa sistolica e diastolica, piuttosto che quelle superiori a quelle senza reflusso acido frequente.

Cause di aumentato acido dello stomaco

L’acido dello stomaco svolge un ruolo importante nel rompere il cibo mentre entra nello stomaco e neutralizza i batteri potenzialmente dannosi. Le cellule parietali nello stomaco rilasciano l’acido cloridrico, il più noto acido dello stomaco. La produzione di acido eccessivo può contribuire alla gastrite, all’infiammazione dello stomaco e alle ulcere dello stomaco, ma non aumenta la pressione sanguigna. Se si ha reflusso acido, l’acido stomaco si lavora nell’esofago a causa della chiusura incompleta delle valvole che mantengono l’acido dello stomaco nello stomaco.

Cause di ipertensione

Nel 2010, il 33 per cento di tutti gli adulti negli Stati Uniti oltre i 20 anni ha avuto ipertensione, pressione sanguigna superiore a 140/90 mm / Hg, o millimetri di mercurio, secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Tra il 85 e il 95 per cento hanno un’ipertensione essenziale o primaria, una condizione spesso ereditaria causata da minuscole variazioni nei vasi sanguigni, si riferisce al Manck Manual Handbook di Home Health. Il diabete, i problemi renali, i problemi ormonali e i farmaci causano l’ipertensione secondaria. Questioni di stile di vita come l’alcol, il fumo, l’obesità e l’inattività aumentano il rischio di ipertensione.

Cause comuni

Il reflusso acido e l’ipertensione hanno molti fattori di rischio in comune. L’obesità, il diabete, il fumo e la gravidanza possono aumentare le probabilità di sviluppare sia l’alta pressione arteriosa che il reflusso acido. Prendere le misure per ridurre questi rischi può migliorare entrambe le condizioni.