Come calcolare i valori del carb per il trattamento del grasso della pancia

“La cura del grasso del ventre”, da Jorge Cruise, è una dieta a basso contenuto di carboidrati che ti permette di mangiare cibi prepackati e veloci spesso scoraggiati su altre diete a basso contenuto di carboidrati. Cruise raccomanda la sua regola “15/6”, il che significa che limite l’assunzione di zucchero a 15 g e l’assunzione di carboidrati a sei servi da 5 a 20 g.

Alimenti preconfezionati

Trova l’etichetta nutrizionale e controlla le dimensioni del serving. Questo è importante perché mangiare una dimensione diversa delle porzioni può influire drasticamente sul numero di carboidrati che consumi, che influenzerà la perdita di peso, secondo Cruise.

Fast food

Trova l’elenco totale di carboidrati sull’etichetta nutrizionale – è la quarta lista di nutrienti principali. Se è inferiore a 20 g per servire, consideri la dimensione del servizio di pacchetti come un serving di grasso al ventre. Se è 40 g per servire, considera questa porzione come due porzioni di cura del grasso di pancia, tagliare il servizio a metà o scegliere un cibo con meno grammi di carboidrati.

Alimenti senza etichetta

Trova l’elenco delle fibre alimentari appena sotto l’elenco totale di carboidrati sull’etichetta nutrizionale. La fibra è un carboidrato indigesto che aiuta il tuo corpo a spostare il cibo attraverso i vostri intestini. Raccogliere l’assunzione di fibre durante tutto il giorno, girando per 25 g ogni giorno, raccomanda Cruise.

Crea un elenco di fogli di calcolo dei tuoi elementi preferiti di fast food. Crea colonne per i formati di carboidrati e fibre.

Cerca i valori per ogni cibo nella “Cura del pancione” o sui siti web per ogni catena di fast food. Il libro di crociera offre elenchi di molti oggetti di fast food con il pane rimosso.

Calcolare le dimensioni del serving di grasso della pancia regolando ogni porzione a non più di 20 g di carboidrati.

Crea un elenco di fogli di calcolo dei tuoi cibi preferiti che non vengono forniti con un etichetta nutrizionale, come carne fresca, verdure e frutta. Crea colonne per i formati di carboidrati e fibre.

Cercare i valori per ogni cibo nella “Belly Fat Cure”, un libro di guida calorico o sul sito USDA Nutrition, che elenca calorie, carboidrati e contenuto di fibre per molti alimenti. Consulta i tuoi cibi preferiti e inserisci i dettagli sul foglio di calcolo.

Calcola la cottura del grasso della pancia che serve i formati regolando ogni porzione a non più di 20 g di carboidrati.

Cercate verdure e frutta ad alto contenuto di fibre, ma basse di carboidrati come avocado e more, raccomanda la crociera.