Come cucinare biko senza usare un forno

Biko è un dessert tradizionale filippino che è popolare per feste di compleanno e feste religiose. Tradizionalmente è fatto con un riso glutinoso chiamato malagkit, ingrediente comune nei dolci filippini e spuntini. Il malagkit in bicchiere è dolcificato con latte di cocco e zucchero di canna, e il piatto è servito su foglie di banane. Mentre la maggior parte delle ricette per biko suggerisce di cottura in forno, è possibile farlo sulla stufa. Tuttavia, questo metodo richiede un po ‘più attenzione, perché è necessario mescolarlo frequentemente durante la cottura.

Combinare 1 tazza di latte di cocco e 1 tazza di acqua. Mettere la miscela in una pentola e mescolare in 1/2 cucchiaino di sale. Portare la miscela con una leggera boilizia.

Aggiungere 1 1/2 tazza di malagit. Ridurre il calore ad un affumicato. Cuocere il riso, mescolando costantemente, finché il riso diventa appiccicoso e il liquido è per lo più assorbito.

Mescolare 1/2 tazza di latte di cocco e 3/4 tazza di zucchero di canna in una pentola. Riscaldare la miscela e mescolare fino a spessore, quindi aggiungerlo al riso cotto. Mescolarli insieme accuratamente. Continuare a cucinare il riso fino a quando non è umido ma non più acquoso.

Diffondere le foglie di banana sul fondo di una padella di servizio. Cappare un grosso cucchiaio di legno con burro per impedirlo di attaccare al riso, quindi utilizzare il cucchiaio per trasferire il riso alla padella. Pat the biko liscio.

Combinare 1 tazza di latte condensato, 1/2 tazza di latte di cocco e 1 tazza di zucchero di canna in una pentola. Cuocere a fuoco medio, mescolando costantemente. Quando si addensa a una consistenza simile al budino, toglierla dal fuoco e spargerla sulla sommità del riso. Spruzzare 1/2 coppa di cocco tagliato uniformemente sulla superficie e servire.